DEBUG:
DEBUG:
DEBUG: basic
Torneremo

Ai nostri cari amici nell'UE:

Il 31 gennaio vedrete notizie di fuochi d'artificio e feste di strada che si terranno in tutto il Regno Unito, ma almeno la metà di noi preferirebbe non partire affatto.

Abbiamo votato ‘Remain’ nel Referendum di 2016 perché apprezziamo tutto ciò che l'adesione all'UE ci ha concesso. È difficile sopravvalutare il valore delle 4 libertà di cui abbiamo goduto nel Regno Unito come cittadini dell'UE; molti di noi hanno viaggiato, lavorato, amato e vissuto in molti degli Stati membri. Abbiamo goduto dello straordinario accesso a prodotti e alimenti che sono stati in grado di essere importati da non tariffa.

La nostra vita e la nostra cultura sono state arricchite dal libero flusso di persone provenienti da 27 altri paesi. Pochi di noi hanno attraversato tutti questi 27 confini, ma milioni di questi paesi hanno scelto di trasferirsi nel Regno Unito e abbiamo beneficiato e cresciuto dalle interazioni, sia casuali che pianificate. Per i molti milioni di eurofili nel Regno Unito, apprezziamo che i nostri diritti di cittadini siano stati rafforzati come membri dell'UE.

Che si tratti di occupazione, benessere, diritti umani o semplicemente di pace in corso, ne abbiamo tratto beneficio. Il Fondo sociale europeo è stato la spina dorsale di molti servizi di sostegno ai membri meno privilegiati della nostra società, soprattutto le donne in lavori scarsamente retribuiti.

Per quanto riguarda la crisi climatica, in cui la cooperazione è fondamentale per conseguire la riduzione globale delle emissioni, l'UE ha fatto da guida per la definizione di obiettivi e standard.

Riteniamo che questa rimozione della cittadinanza dell'UE sia un crimine contro tutto ciò per cui abbiamo combattuto, e non "non la supereremo mai".

Dunque niente campanello, champagne o feste di strada per noi il 31 gennaio. Solo una determinazione forte a sostenere i valori che abbiamo assorbito come cittadini dell'UE e una promessa alla nostra famiglia allargata in tutta l'UE:

Torneremo!

Be the first to comment

Please check your e-mail for a link to activate your account.